Massimiliano Governi

Scrittore, curatore editoriale e sceneggiatore

Scrittore, curatore editoriale e sceneggiatore italiano, è considerato tra i migliori editor nel panorama italiano. Ha lavorato alla Fazi Editore da settembre 2004 a novembre 2007, curando la collana di narrativa italiana Le Vele; alla Elliot edizioni da aprile 2008 a aprile 2010, e da maggio 2010 a novembre 2015 è stato curatore editoriale della Bompiani. Come sceneggiatore ha scritto la miniserie per RaiUno “Gino Bartali – L’intramontabile”, e una serie Tv in 12 puntate sulla DIA.

Come narratore ha pubblicato il romanzo Il calciatore (Baldini e Castoldi, 1995); quindi, sono apparsi L’uomo che brucia (Einaudi, 2000) e Parassiti (Einaudi, 2005). Il 19 ottobre del 2011 è uscito per Bompiani Chi scrive muore. Il 25 settembre 2013 per Giunti, Come vivevano i felici. A febbraio 2016 è uscito per E/O il suo romanzo La casa blu. A giugno 2018 è uscito Il Superstite sempre per E/O. A ottobre 2020, L’editor, per Atlantide.